Come funziona ekogrid e cosa lo rende unico nel panorama
dei “sistemi di monitoraggio”?

Ciò che differenzia ekogrid dagli altri “sistemi di monitoraggio” e lo rende unico nell’attuale panorama dei prodotti offerti sono le caratteristiche di seguito descritte.
La sua architettura consente la gestione di datalogger di terze parti già installate sull’impianto. Non è quindi necessario sostituire eventuali datalogger già presenti per poter usufruire dei servizi di ekogrid.

ekogrid rileva i dati dalle componenti presenti sul campo (SCADA) e li incrocia con i dati provenienti da altre fonti in grado di fornire informazioni utili a comprendere lo stato di funzionamento dell’impianto e soprattutto necessarie per poter discriminare il livello di gravità del malfunzionamento rilevato e poter intervenire in maniera efficiente. E’ importante, in ogni attività di troubleshooting, poter discriminare tra “allarme” e “guasto” e soprattutto in questo secondo caso, poter individuare le cause al fine di indirizzare al meglio le azioni necessarie per la rimozione del guasto stesso.

Questa prestazione differenzia il nostro sistema dalla maggior parte dei sistema SCADA attualmente in commercio, non solo perché utilizzano i solo dati presenti nel sito, ma non sono in grado di introdurre l’“intelligenza” necessaria nella fase di elaborazione del dato stesso e di analisi delle cause alla base di un malfunzionamento. I dati che vengono raccolti sono elaborati sui nostri server centrali dove allo stesso tempo vengono archiviati; attraverso la successiva applicazione di algoritmi proprietariekogridè in grado di indirizzare gli operatori verso l’analisi delle cause alla base di un malfunzionamento.

A seguito di un problema su un impianto,ekogrid è in grado di verificarne l’effettiva consistenza, di notificarlo all’utente finale attraverso email, messaggio o chiamata telefonica e di corredare questa informazione con quanto è necessario per indirizzare la risoluzione del problema stesso. I tecnici di ekogrid sono a disposizione per supportare chi opera sul campo nel processo di identificazione del guasto e di rimozione delle cause. E’ evidente che, poter disporre di un sistema in grado analizzare le informazioni che riceve dal campo, poterle correlarle tra di loro, al fine di fornire una indicazione chiara circa le azioni da intraprendere e i dispositivi sui quali intervenire consente il presidio on-site anche da parte di personale non altamente qualificato che tuttavia può essere comunque efficace nella risoluzione di un guasto. Il servizio viene fornito sette giorni su sette festività incluse.

L’utente del servizioekogridha comunque la possibilità di monitorare direttamente il suo impianto, ha accesso, in ogni momento, ai dati caratteristici dello stesso e può disporre di elaborazioni di qualunque tipo.

Cosa differenzia ekogrid dagli altri “sistemi di monitoraggio”?

ekogridè un servizio e non un prodotto: il servizio è erogato da personale specializzato che ha in carico le attività di monitoraggio e la gestione degli eventi. Non si tratta quindi di un prodotto software che necessità di utenti competenti e formati al suo utilizzo.

ekogridè stato progettato per individuare i guasti, e le relative cause, che hanno un impatto concreto e consistente sulla capacità dell’impianto di produrre. ekogrid è in grado di distinguere i “falsi allarmi” dalle segnalazioni che invece richiedono un intervento urgente per poter ripristinare la piena funzionalità dell’impianto. Si riducono, di conseguenza, gli interventi in campo utilizzati per recuperare tutte le informazioni necessarie ad individuare le cause di un guasto e mettere in campo le azioni correttive; questo ha un impatto diretto sui costi operativi.

ekogridindividua chiaramente la fonte del problema, attiva le strutture che devono intervenire e le guida nel ripristino della piena funzionalità dell’impianto.

ekogridconsente di configurare “event rules” personalizzabili, per singolo impianto, adattabili alla sensoristica presente sul campo e quindi di correlare, in maniera intelligente, l’analisi del contesto operativo: questo approccio è necessario per evitare i “falsi allarmi” e indirizzare l’attenzione solo ai casi concreti di quei problemi che hanno un impatto sulla produzione dell’impianto.

ekogridfornisce il monitoraggio dei pagamenti del GSE ed è in grado di notificare scostamenti tra il valore economico dell’energia prodotta e di quanto viene fatturato dal GSE. E’ in grado inoltre di automatizzare i dati e loro invio a UTF, GSE, GME sia per la gestione degli impianti che per le pratiche burocratiche che è necessario espletare.

ekogridfornisce e elabora i dati storici di produzione dell’impianto; attraverso un algoritmo dedicato presenta le curve di decadimento delle prestazioni dell’impianto.

ekogridè inoltre in grado di calcolare ed inviare i dati di previsione della produzione attesa degli impianti. E’ quindi in grado di soddisfare quanto richiesto dal Dlg 281/12 in merito alle esigenze del Dispacciamento (Dlg 281/12).

ekogrid è un servizio che consente di ottimizzare il monitoraggio e la gestione di impianti fotovoltaici, sia dal punto di vista tecnico, che dal punto di vista amministrativo. Il servizio, oltre che supervisionare le principali componenti di un impianto, attraverso il rilevamento dei parametri di funzionamento e l’analisi degli scostamenti rispetto alle prestazioni attese, garantisce anche il supporto nella gestione dei rapporti con gli enti quali GSE, Autorità Energia Elettrica, UTF etc.

E’ un approccio innovativo rispetto alla semplice fornitura di un software dedicato alla erogazione di un servizio, che richiede poi risorse e competenza per poter essere gestito al meglio.Il cuore del servizio è rappresentato da un efficiente strumento di monitoraggio e di correlazione delle informazioni, che non si limita a rilevare i dati dei sistemi ma li elabora, incrociandoli con i dati del contesto al fine di proporre soluzioni ai malfunzionamenti che vengono riportati.

Il nostro approccio consente un intervento più rapido ed efficiente; è possibile infatti mirare direttamente al “cuore” del problema e di conseguenza indirizzare le risorse on-site verso la risoluzione del particolare malfunzionamento. Di conseguenza è inoltre possibile disporre di personale non specializzato che, grazie al coordinamento centrale, riesce ad essere efficace nella sua azione.

TEST TIME

ekogrid presenta TEST TIME, il servizio che consente di calcolare la differenza tra la produzione reale e la produzione ottimale del tuo impianto. Scopri come funziona e prenota il periodo gratuito di analisi.

Cosa è ekogrid?

ekogridè un servizio che consente di ottimizzare il monitoraggio e la gestione di impianti fotovoltaici, sia dal punto di vista tecnico, che per gli aspetti amministrativi.

Chi sono i nostri clienti?

ekogrid, e i servizi che attraverso la sua piattaforma possono essere erogati, è stato espressamente progettato per rispondere alle specifiche esigenze di tutti quei soggetti che hanno un forte interesse nell’ottimizzare le performance del loro impianto.

Tutelare l’investimento di un impianto, garantire nel tempo la capacità dello stesso di generare i ricavi attesi, incrementare la produzione e ridurre le perdite.

ekogrid propone il servizio diTEST TIME, una proposta indirizzata ai proprietari diimpianti maggiori di 50kWpche consente di calcolare la differenza fra la produzione reale e quella ottimale.
Il servizio èerogato gratuitamente per i primi due mesi, tempo sufficiente ad individuare tutti gli eventi che impediscono la produzione ottimale del tuo impianto. Alla scadenza del termine il proprietario può decidere se abbonarsi aekogrid, oppure disdire il servizio.

Caratteristiche e vantaggi diekogride del suo periodo di prova gratuitaTEST TIME:

  • flessibilità del sistema

ekogrid si affianca agli eventuali sistemi di monitoraggio già installati

  • aumento della performance

controllo degli eventi che impediscono una produzione ottimale e loro schedulazione

  • personalizzazione
    servizio di reportistica e supervisione dei contratti con GSE, O&M, assicurazione, etc
  • 24 ore su 24
    telecontrollo bidirezionale di tutti gli elementi che compongono l’impianto (inverter, stringhe, etc)
  • taglio dei costi di gestione
    interventi di manutenzione mirati in caso di guasto reale (ekogrid sa benissimo cosa sta succedendo e dove)
  • nessun investimento oneroso
    ekogrid è un servizio in abbonamento

Per avere maggiori informazioni e richiedere l’attivazione del servizioTEST TIME
info@sesintek.comoppure+39 06 81 15 20 30

ekogrid è un servizio che consente di ottimizzare il monitoraggio e la gestione di impianti fotovoltaici, sia dal punto di vista tecnico, che dal punto di vista amministrativo. Il servizio, oltre che supervisionare le principali componenti di un impianto, attraverso il rilevamento dei parametri di funzionamento e l’analisi degli scostamenti rispetto alle prestazioni attese, garantisce anche il supporto nella gestione dei rapporti con gli enti quali GSE, Autorità Energia Elettrica, UTF etc.

E’ un approccio innovativo rispetto alla semplice fornitura di un software dedicato alla erogazione di un servizio, che richiede poi risorse e competenza per poter essere gestito al meglio.

Il cuore del servizio è rappresentato da un efficiente strumento di monitoraggio e di correlazione delle informazioni, che non si limita a rilevare i dati dei sistemi ma li elabora, incrociandoli con i dati del contesto al fine di proporre soluzioni ai malfunzionamenti che vengono riportati.

Il nostro approccio consente un intervento più rapido ed efficiente; è possibile infatti mirare direttamente al “cuore” del problema e di conseguenza indirizzare le risorse on-site verso la risoluzione del particolare malfunzionamento. Di conseguenza è inoltre possibile disporre di personale non specializzato che, grazie al coordinamento centrale, riesce ad essere efficace nella sua azione.

ekogrid, e i servizi che attraverso la sua piattaforma possono essere erogati, è stato espressamente progettato per rispondere alle specifiche esigenze di tutti quei soggetti che hanno un forte interesse nell’ottimizzare le gestione del loro impianto e che riconoscono, in una gestione efficiente, lo strumento indispensabile per il rispetto delle previsioni di produzione e l’incremento delle performance.

Il servizio è quindi indirizzato non solo a singoli proprietari di impianti fotovoltaici ma anche, e soprattutto, ai soggetti che hanno in essere attività di gestione operativa di grandi parchi (EPC Contractor, Operation and Maintenance Contractor, Asset Management Company etc) e in aggiunta a tutti quei soggetti che sono direttamente interessati alla verifica costante ed al monitoraggio puntuale delle performance del loro parco (banche e fondi di investimento, società di leasing etc).

Chi sono i nostri clienti?

I clienti di ekogrid sono tutti quei soggetti che hanno un interesse nell’ottimizzare le attività di gestione di un impianto fotovoltaico al fine di poter garantire il massimo ritorno dell’investimento al Soggetto Responsabile.

In particolare i servizi di ekogrid sono stati progettati per i seguenti clienti:

Singoli proprietari di impianti fotovoltaici che hanno bisogno di un servizio di gestione a 360° del loro impianto.

EPC Contractor e società che offrono servizi di Operation & Maintenance, che vogliono integrare nei loro processi operativi i servizi di ekogrid al fine di ridurre i tempi e i costi delle attività di gestione.

Investitori istituzionali (fondi di investimento, società di leasing) che devono costantemente controllare il ritorno dei loro investimenti.

Società di Asset management che sono attive nel mercato degli impianti connessi e che coordinano sia le attività di gestione tecnica che di gestione amministrativa del loro parco.

Per tutti gli operatori sopra citati il vantaggio è quello di poter contare su un servizio fornito da specialisti con esperienza formata nel monitoraggio di impianti fotovoltaici.

Il servizio, che viene fornito in modalità outsoourcing, riduce gli investimenti iniziali in strumentazione e risorse per tutti gli operatori che fanno della gestione degli impianti il loro core business. Il sistema cresce, al crescere del parco installato del cliente e può essere configurato in base alla tipologia di servizi richiesti.

Poter contare su specialisti del settore riduce i tempi necessari per la risoluzione di un problema.

ekogrid è in grado di supportare tutti i componenti particolari di un impianto quali: inseguitori solari, inverter, attuatori, rilevatore meteo, etc) ed è in grado di configurare in tempi rapidi l’introduzione di un nuovo apparato. Il team di ekogrid è in grado di sviluppare, su richiesta, soluzioni personalizzate partendo dai bisogni del cliente, dalla situazione in campo e dai sistemi utilizzati per le attività di monitoraggio: limita quindi al minimo la necessità di interventi invasivi sugli impianti.

Quali sono i vantaggi per i singoli proprietari e gli investitori istituzionali:

Monitoraggio eventi e supervisione interventi on site;

Un unico interlocutore per tutti gli operatori sul campo e per la gestione delle pratiche burocratiche;

Telecontrollo bidirezionale su componenti impianti per gestione emergenze;

Servizi di forecast dell’energia per rispondere alla esigenze del dispacciamento DL 281-12;

Interventi proattivi e/o integrazione per modifiche normative;

Supervisione dei contratti con GSE, O&M, Assicurazione etc;

Reportistica personalizzata e possibilità di integrare moduli diversi.

Quali sono i vantaggi per EPC e O&M Contractor e Asset Management company:

Nessun investimento in risorse/strutture per il “monitoraggio” degli impianti;

Minori costi di gestione nelle manutenzioni;

Ampliamento portafoglio servizi offerti sul mercato dell’Asset Management;

Outsourcing di attività: sostituzione di costi fissi con costi variabili;

Possibile up-selling sui clienti acquisiti;

Strategia di sviluppo sul mercato degli impianti connessi;

Garanzia di presidio costante dei sistemi di monitoraggio (Always on);

Attività “on site” mirate: interventi per guasto reale e coordinate centralmente.

Quali sono i vantaggi per gli enti finanziari:

Il servizio ekogrid può essere utilizzato per un ente finanziario per:

Fornire un backup a sistemi di monitoraggio già presenti e gestiti da operatori O&M;

Fornire dati di produzione se questi sono stati persi o non rilevati: controllo storico della produzione attesa e reale;

Integrare i dati di pagamento del GSE per tutti gli impianti finanziati in applicazioni proprie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *